domenica 29 giugno 2014

pizza con impasto al basilico


pasta madre 130 gr
acqua circa 350 gr
manitoba 150 gr
farina semintegrale+semola senatore cappelli 500gr
sale 1 cucchiaino
qualche foglia di basilico e olio frullati

lievitazione in frigo 24h + 5 ore a temperatura ambiente

domenica 22 giugno 2014

Torta alle Pesche


Torta di Sale&Pepe, frolla al pistacchio crema di yogurt pesche e mirtilli!

Paella


un piatto che fa subito festa e allegria per inaugurare l'estate

petto di pollo a cubetti
salsiccia
peperoni
zucchina
piselli
riso

tutto va tagliato a pezzettini e va saltato in padella con olio e aglio e sale
quando tutti i pezzettini sono stati scottatati si uniscono nel classico padellone nero o nella più comune teglia del forno si aggiunge il riso a seconda del numero di ospiti e si copre con acqua salta e zafferano
cuoce a 200° in circa 20 minuti.

sabato 21 giugno 2014

SACCOTTINI AL CIOCCOLATO

SACCOTTINI AL CIOCCOLATO CHE FANNO VENIRE VOGLIA DI COCCOLE




versione light di un classico francese, in questo caso light non è sinonimo di triste! A essere onesti anche il light è relativo, ma ogni tanto ci si può anche fare un regalino, o no?

Allora pan di brioche di Marco Bianchi perciò senza uova, burro, e in questo caso anche senza zucchero! 
Ovviamente anche in questo caso ho usato la mia cara pasta madre!
A proposito a settembre con la mia amica Anna, che questo mese è nella pagina dei blog consigliati da Sale & Pepe (alla quale ho spacciato la mia pasta madre -orgoglio!!!!-), daremo il via a dei corsi di cucina, emozione 2!!!!!!! ed Emozione 3 sempre a settembre percorsi di cucina naturale con due nutrizioniste (e che nutrizioniste!!!!), cioè...non sto più nella pelle!
ok bando alle ciancie 

Ingredienti per il pan brioche (a me sono venute 16 porzioni)
50gr pasta madre
450gr di farina 00
3 cucchiai di malto d'orzo (negozio bio) o un paio di zucchero
100ml olio vegetale io ho usato quello di riso
200ml (circa) di acqua
la ricetta originale prevede anche un po' di cannella ma io non l'ho messa.

ripieno: pezzetti di cioccolato extra fondente (se no il latte elimina gli effetti buoni del cioccolato). 

ho messo nella planetaria la pasta madre e l'ho sciolta con un po' acqua poi ho aggiunto tutti gli altri ingredienti il resto dell'acqua un po' alla volta. Perchè l'impasto appaia ben incordato ci vorranno circa 10 minuti velocità 1. Poi ho messo a lievitare in frigo  tutta la notte, ho messo a temp. ambiente e lasciato finire di lievitare poi ho steso e tagliato dei quadrati. Al centro di ogni quadrato ho messo un po' di cioccolato tritato e poi ho chiuso, coperto con pellicola per una seconda lievitazione e via nel forno a 180° per 15/20 minuti.
Se volete fate fare la seconda lievitazione solo a quelle che mangiate le altre mettetele in frizer per altre colazioni.
Che dire....una bontà e una botta di energia e di coccole!

mercoledì 18 giugno 2014

Brownies cioccolamponi vegan

Brownies senza latte, burro e uova
per una teglia da 20 cm, 160 gr di farina 00,
170 gr di zucchero di canna (forse ancora meglio muscovado)
1 cucchiaino di lievito
50gr cacao amaro
30 gr cioccolato fondente
30gr olio di semi (io di riso)
70 gr di acqua
2 cucchiaini di limone
180 gr polpa di banana molto molto matura
lamponi o quello che vi piace

ridurre a purea la banana aggiungere i liquidi, poi le polveri e per ultime le gocce di cioccolato. Mettere in una teglia quadrata 20x20 decorare con i lamponi. In forno caldo 180°per 20/30 minuti non di più, l'interno deve rimanere umido.

ricetta di Chi ha rubato le crosta
te?



giovedì 5 giugno 2014

Riso integrale misto



Riso Saltato con avanzo di avanzo di frigo (zucchine, piselli e gamberi)

Il riso integrale ha una cottura molto lunga ma vi renderete la vita più facile cuocendolo con la pentola a pressione in rapporto di 1 a 3 cioè 1 tazza di riso, 3 di acqua per circa 25 minuti.

Io l'ho semplicemente scolato e saltato con delle verdure che avevo in casa e dei gamberi.