giovedì 30 maggio 2013

Sarde alla beccafico

pranzetto veloce
Sarde alla beccafico
tempo di preparazione? 5 minuti circa...TROPPI?

Ingredienti:
sarde già pulite
pan grattato
uvetta
pinoli
prezzemolo

saltare con un filo d'olio il pan grattato con il prezzemolo, l'uvetta ammollata, i pinoli tostati un pizzico di sale.
Arrotolare il ripieno insieme alla sarda passare in forno caldo con un filo d'olio. Cuoceranno in circa 5 minuti.
BUON APPETITO!!!!

domenica 26 maggio 2013

ECCOLA, LA TORTA SENZA BURRO, SENZA LATTE, SENZA UOVA!!!
Ricetta di Marco Bianchi (i magnifici 20)
Ricetta anche senza bilancia, si fa all'americana con le tazze!!!


1 tazza di farina 0 (io ho usato kamut, che però ha dato un retrogusto ... prox volta userò la zero)
1/2 tazza farina integrale BIO !!!! (ATTENZIONE SE USATE PRODOTTI INTEGRALI DEVONO ESSERE BIO!)
1 tazza di zucchero di canna
4 cucchiai di cacao
1 bustina di lievito
1 cucchiaino di orzo
1 zucchina grattugiata fine
1/2 tazza olio veg no di oliova io avevo quello di arachidi e ho usato quello
aromi a piacere mandorla-vaniglia-cannella...
1 tazza di acqua (diceva la ricetta ma io alla fine ho dovuto raddopiare la dose forse perchè le mie tazze erano più grandi???)


come per i muffin mescolare le polveri e poi aggiungere gli ingredienti umidi. 180° per 40 minuti (circa)
L'interno rimane molto morbido e umido, ideale per la colazione o la merenda a scuola come alternativa sana alle solite merendine.


kefir questo sconosciuto



ne sapete qualche cosa????


Kefir by Lisa
Kefir & FermentiNewsContatti



COS'E' IL KEFIR
Il Kefir è una bevanda a base di latte, rinfrescante e salutare.
Il Kefir è un fluido cremoso,omogeneo e dalla gradevole consistenza, con un gusto fresco leggermente acido e un’aroma dolce.
Non è un prodotto creato in laboratorio, si tratta invece di una simbiosi naturale di fermenti scoperta e apprezzata dall’uomo da migliaia di anni. Il termine KEFIR deriva dalla parola armena keif e significa benessere.
Molti componenti aromatici danno al kefir una fragranza unica e un piacevole aroma.
Il kefir è prodotto con latte fresco e una coltura madre naturale, composta da un’associazione complessa di microrganismi specifici.

Oltre ai fermenti il kefir contiene minerali e aminoacidi essenziali biodisponibili che aiutano a mantenere lo stato di salute dell’organismo. Le proteine di alto valore biologico presenti nel kefir sono meglio utilizzabili dall’organismo.
Il triptofano, è un aminoacido essenziale abbondante nel kefir che ha effetti sul sistema nervoso anche perchè il kefir contiene in abbondanza calcio e magnesio biodisponibili, che sono importanti minerali in grado di migliorare la funzionalità del sistema nervoso. Sensibile è anche la liberazione di treonina, prolina e lisina.
Il kefir fornisce ampia disponibilità di fosforo, che è uno dei più grandi elementi costitutivi del nostro corpo e aiuta ad utilizzare meglio i carboidrati, e le proteine per la crescita cellulare, per il loro mantenimento ed interagisce nell’accumulo e nella disponibilità energetica. Kefir è ricco in vitamine B9 (acido folico), B12 (cobalamina), B1 e vitamina K. E’ un eccellente sorgente di biotina; queste vitamine del gruppo B aiutano l’organismo a meglio assimilare altre vitamine del gruppo B come B5 (acido pantotenico). Il rifornimento adeguato di queste vitamine agisce positivamente nella regolazione del sistema nervoso e del sistema renale, e sembrano in grado di promuovere la longevità.
E’ un buon prodotto alimentare per le persone lattosio intolleranti perchè ricco di Beta-galattosidasi (lattasi) ed è povero di lattosio in quanto con la fermentazione ne è stato idrolizzato circa il 30%.

giovedì 16 maggio 2013

pollo all'ananas



Piove e ripiove per tiarmi sù mi viene voglia di sapori caldi e speziati questo pollo è facilissimo e buonissimo ve lo consiglio come "tiramisù"

Ingredienti:
petto di pollo a pezzettini
ananas fresco o in lattina ma NON zuccherato
curry 
facoltativi: peperoncino, uvetta, peperone rosso, una spruzzata di aceto di mele

mettere in un sacchetto da frizer i pezzetti di pollo con un po' di farina e scuotere modello pandoro per infarinare la carne. 
Rosolare a fuoco vivo nell'olio e nel curry. Aggiungere l'ananas e i peperoni, oppure ananas e uvetta ammollata, o solo ananas se come me non avete in casa altro e sfumare con l'aceto di mele che toglie un po' di dolce e aggiunge una lieve nota acida. Portare a cottura aggiungendo un po' dell'acqua di cottura del riso basmati. 
In 5 minuti un po' di India e magari di sole entrerà in cucina!

mercoledì 15 maggio 2013

il salmone ti fa bene



Gioia! mangia il salmone che ti fa tanto bene!

SALMONE ZENZERO E LIMONE CON RISO BASMATI E VERDURINE SALTATE

Ingredienti:
un filetto di salmone (al super ne ho trovato uno senza pelle e senza spine)

zenzero (avevo solo quello in polvere, avanzo dei biscotti di Natale, sicuramente è meglio quello fresco!)

limone + aromi vari: prezzemolo, timo...

un goccio di olio

il riso l'ho semplicemente lessato in acqua salata, nel micro ho cotto il pesce con un goccio di acqua e i vari aromi. Le verdurine sono state semplicemente saltate con un filo di olio.
Ho composto il piatto creando un piatto unico in soli 10 minuti!




















Torta al cioccolato sì, ma leggera ... è possibile???
Pare di sì, ed è anche buona, perfetta per la colazione si prepara in  un attimo e si mangia ancora più velocemente.
(dai magnifici 20 di marco Bianchi -la mia nuova fissazione-)

Ingredienti:
farina integrale (BIO) 200 g
farina di mandorle 70 g
zucchero integrale 150 g
cacao amaro 75 g (una confezione)
latte scremato o vegetale 450 ml (io ho usato latte intero)
olio girasole 40 ml ( io ho usato quello che avevo che era di mais)
1 bustina di lievito
facoltativi: scorze di arancia essiccate in  polvere o una fialetta di aroma. Io non sopporto l'accostamento cioccolato/frutta e non ho messo niente.

1) mescelare tutte le polveri
2) aggiungere l'olio, il latte e amalgamare bene
3) mettere in forno caldo a 180° per 40 minuti circa

dal libro sopracitato dovrebbe fornire CALCIO, FIBRE E FOSFORO.

lunedì 13 maggio 2013

sugo con i paperoni



C'era una volta, tanto tanto tempo fa,
in una casina piccina piccina in mezzo al bosco una mamma con la sua bambina....

c'era una volta un tempo in cui le mamme si limitavano ad andare in ufficio, non fotografavano i loro piatti prima di portarli in tavola, semplicemente preparavano il pranzo e la mia mamma correndo tra una faccenda e l'altra il sabato mi preparava il sugo con i paperoni!