lunedì 10 dicembre 2012

MARMELLATA DI FICHI E MANDORLE


REGALINI HOME-MADE: MARMELLATE

LE MARMELLATE SONO SEMPRE UNA BUONA 
IDEA...PIACCIONO A TUTTI E SE NE POSSONO FARE TANTI 
BARATTOLINI PER ACCONTENTARE TUTTI GLI AMICI! 
NELLA MIA DISPENSA QUEST'ANNO HO CONSERVATO: 
MARMELLATA DI PESCHE, MORE, PRUGNE E FICHI. VI 
LASCIO LA RICETTA DI QUELLA DI FICHI.



1 Kg di fichi  maturi, per  1 Kg di fichi uso solo 200 gr di zucchero perchè sono frutti di per sè molto zuccherini 
un pizzico di cannella in polvere (se piace) 
il succo di un limone
e una manciata di lamelle di mandorle tostate.

Il procedimento è semplicissimo ma richiede una certa organizzazione... prima sterilizzo cioè lavo a 70° nella lavastoviglie i barattoli (anche già usati) e i loro tappi. Questi devono essere rigorosamente nuovi anche se quelli vecchi sembrano andare ancora bene io non li uso mai il rischio che la sterilizzazione non venga fatta a dovere è maggiore del costo dei tappi!
Una volta lavati i barattoli senza toccare l'interno li appoggio su un canovaccio pulito, che non abbia visto nè candeggina, nè ammorbidente!

taglio la frutta sbucciata in 4 pezzi, e poi la metto in un tegame antiaderente con lo zucchero e il succo del limone. Cuocio a fuoco lento e dopo circa 20 minuti faccio la prova piattino se la marmellata non scivola subito via è pronta e aggiungo a fuoco spento le mandorle. 
Con un mestolo riempo i barattoli e li chiudo ma solo dopo avere pulito per bene i bordi!
Appena chiusi li capovolgo e li lascio raffreddare lentamente.
Si conservano in un luogo fresco e al buio.
Se si vuole si può procedere ad una seconda sterilizzazione che consiglio se la marmellata è molta e non riuscirete a consumarla subito. 
Basterà cuocere i barattoli (chiusi) completamente immersi nell'acqua, tra un barattolo e l'altro sarebbe meglio mettere uno strofinaccio in modo che urtandosi non si rompano.
Se i barattoli sono piccoli basteranno 20 minuti se sono più grandi bisognerà aumentare il tempo di bollitura.
La marmellata deve essere lasciata raffreddare immersa nell'acqua io ce la lascio fino al giorno dopo.


1 commento: