martedì 23 ottobre 2012

pizzoccheri casalinghi


come fare i pizzoccheri 

Fase 1

Per 4 persone: impastare 400 gr di farina di grano saraceno e 100 gr di farina bianca 00 con un pizzico di sale un goccio di olio e acqua QB
Io ho messo tutto nell'impastatrice e poi ho lavorato un po' a mano e lasciato riposare per circa 1/2 ora





Fase 2
tirare la pasta aiutandosi con un po' di farina di grano saraceno e tirare una sfoglia piuttosto sottile un paio di mm (in cottura cresceranno!)
Tagliare delle strisce di circa 5 cm e metterle una sull'altra (sempre aiutandosi con della farina altrimenti si attaccano) e tagliare delle "tagliatelline"




fase 3

Mettere una pentola di acqua a bollire con verza e patate a tocchetti. Attenzione rispetto ai pizzoccheri che si comprano questi tenderanno ad assorbire molta più acqua perciò state molto abbondanti con i liquidi e non mettete tutti pizzoccheri in una volta




Fase 4

Una volta cotti (circa 10 minuti) metteteli in una pirofila da forno alternandoli a formaggi di montagna tagliati a pezzettini. I formaggi devono assolutamente essere valtellinesi!!!
Per ultimo metto una bella dose di formaggio grattugiato, e condisco con una generosa dose di burro fuso con aglio (abbondante) salvia e un po' di pepe.

Io li passo 10 minuti nel forno caldo per fare sciogliere per bene i formaggi. 

Si servono caldissimi 

2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina