giovedì 14 luglio 2011

verdure ripiene alla Ligure (brutte ma buone)



verdure ripiene alla Ligure
(brutte ma buone)

un finger food ante litteram


Qui nel Varesotto la temperatura è scesa drasticamente, ma la voglia di piatti più tipicamente estivi non  manca e finalmente sono riuscita a rifare le verdurine che mangiavo, secoli fa, in liguria. Ne ho fatto un mega quantitativo che si è volatilizzato in 5 minuti!!!!


Ingredienti:
verdurine miste (zucchine, peperone, cipolle -che dovrebbero essere quelle bianche ma io avevo in frigo solo quelle di Tropea e mi sono "accontentata")

mortadella o prosciutto cotto

1 uovo

pane in cassetta, buono!!!!

latte

sale pepe e INDISPENSABILE maggiorana

olio

dopo avere tagliato le verdure a pezzettini, in modo che si trasformino in "scodelline" le ho scottate in acqua bollente salata. Le cipolle le ho solo sfogliate.
Alle zucchine ho tolto la parte con i semi che ho aggiunto -tritata- all'impasto di: 
3/4 fette di pane ammollate nel latte 
2 hg di mortadella tritata
uovo
sale
maggiorana

Ho riempito le varie verdurine-scodelline con l'impasto, non troppo perchè cuocendo tende a gonfiarsi. Le ho cotte in forno a 180° finchè non si sono dorate. Per il mio quantitativo circa 25 minuti.

Si mangiano calde o fredde, come aperitivo, secondo o piatto unico.



2 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina