venerdì 9 gennaio 2015

ossobuco alla milanese


quando avete aperto i vostri blog? 
e qual'era la vostra prima ricetta?


Primo maggio nel varesotto e pranzo mooolto milanese:
l'ossobuco con il risotto giallo!






Ingredienti:
ossobuco di vitello
cipolla e aglio
prezzemolo
limone non trattato
piselli
Per il riso:
riso carnaroli
burro
cipolla
un bicchiere di vino bianco
zafferano
grana padano
brodo vegetale o di carne che sarebbe l'ideale


Soffriggere un po' cipolla con una fesa d'aglio e qualche foglia di salvia, poi aggiungere la carne.





Per evitare che l'ossobuco si arricci durante la cottura fate dei taglietti tutto intorno.
Tenendo il fuoco abbastanza vivo rosolate entrambi i lati e poi sfumete con vino bianco.
Una volta evaporato aggiungere sale e pepe, un apio di scorze di limone e un po' d'acqua, o di brodo vegetale.


Cuocere finchè la carne non risulta tenera, almeno 40 minuti.
Chi ha fretta può farli anche con la pentola a pressione vengono buonissimi!



Quando la carne è cotta aggiungere i piselli e un po' di prezzemolo tritato.


Risotto
soffriggere la cipolla tritata finissima nel burro (per 2 hg di riso almeno 40 gr)
Aggiungere il riso e tostare, infine aggiugere il vino e fare evaporare.
Aggiungere poco alla volta il brodo fino a cottura del riso circa 15 aminuti.
una volta spenta la fiamma mantecare con un pezzetto di burro FREDDO e il grana, mescolare bene e impiattare
BUON APPETITO!










Nessun commento:

Posta un commento