mercoledì 11 marzo 2009

TORTA DI MELE



200 gr di zucchero,
3 uova,
1 vasetto di yogurt intero bianco
50 gr di farina di mandorle
150 gr di farina
1 bustina di lievito
70 gr di burro
600 gr di mele
un pizzico di sale

teglia 28 cm

Con la frusta alla massima velocità lavorare zucchero e uova finche non saranno schiumose. Aggiungere la farina di mandorle, lo yogurt, il burro ammorbidito, la farina, il lievito e il pizzico di sale. Lavorare sempre con la frusta ma alla velocità più bassa fino ad ottenere un impasto omogeneo e morbido.
Versare l'impasto nella teglia foderata di carta forno e disporre sopra le mele tagliate in quarti. Ogni quarto di mela dovrà essere intagliato 2 volte. Disporle a ventaglio sopra l'impasto e mettere in forno caldo (180°) per 60 minuti circa.
Per non scurie eccessivamente la torta io la copro con la carta forno.

Appena sfornata la torta si può spennelare della marlellata di albicocche diluita o decorare con zucchero a velo.



E quando addentate una mela, ditele nel vostro cuore:
“I tuoi semi vivranno nel mio corpo,
E i tuoi germogli futuri sbocceranno nel mio cuore,
La loro fragranza sarà il mio respiro,
E insieme gioiremo in tutte le stagioni.”
Kahlil Gibran

Nessun commento:

Posta un commento